Home
about
introduction
section1
section2
lang
downloads
contact

Introduzione

Lo scopo di questa carta è di precisare un certo numero di principi fondamentali su cui si basa la comprensione comune dell’Islam nel contesto europeo e di consolidare le basi degli scambi positivi con la società.

Tra i principali motivi che rendono necessaria la stesura di questa carta:

  • Il contributo dell’Islam nell’arricchimento della civiltà europea contemporanea, la secolare presenza islamica in particolare nell’Europa orientale ed il fatto che i musulmani che vivono nell’Europa Occidentale vi si siano stabiliti in modo permanente, passando da una presenza temporanea di immigrati stranieri ad una residenza permanente rappresentata anche dalle nuove generazioni dei figli degli immigrati. L’Islam è diventata la seconda religione in numerosi Paesi europei, alcuni dei quali hanno stipulato delle intese con i suoi rappresentanti. In altri Paesi il riconoscimento formale da parte dello Stato è in corso.
  • La necessità di consolidare una cittadinanza fondata sulla giustizia, l’uguaglianza dei diritti ed il riconoscimento dei musulmani come comunità religiosa europea.
  • Il necessario avvicinamento tra i musulmani d’Europa al fine di accompagnare e di sostenere l’allargamento e lo sviluppo dell’Unione Europea.
  • La necessità di consolidare i valori del dialogo e della pace per il benessere della società, ed il rafforzamento dei valori della moderazione, del dialogo e degli scambi tra i popoli e le civiltà lontano da ogni forma di estremismo o di marginalizzazione.
  • L’importante ruolo dell’islam nel mondo con il suo bagaglio di spiritualità, umanità e civiltà   e la necessità di migliorare la cooperazione e l’avvicinamento tra il mondo islamico e l’Occidente in generale e con l’Europa in particolare al fine di promuovere la giustizia e la pace nel mondo.
Powered by Federation of Islamic Organisations in Europe (FIOE)
leihmutterschaft